Ode à la beauté


tumblr_nhz7r6TshM1sdo23fo1_1280

Venez du ciel ou de la t’esprime abîme profond, de beauté?

 De votre regard infernal et divin pluie sans le bénéfice de choix et la criminalité, et dans ce que vous pouvez apparentare vin.

 Vous avez les yeux à l’aube et même coucher de soleil, et expirez parfums que soudaine soir un nuage; avoir un filtre vos baisers, et votre bouche est un calice .

 qui ferment examen du courageux et encourageant l’enfant ? Lève-toi de l’abîme noir, ou descendent des étoiles Suit Destin, dociles comme un chien, vos vêtements, vous semez au fortunes et les catastrophes aléatoires ; .

 et les gouvernements sur tout et rien t’affanni beauté, vous marchez sur les morts qui se moquent; gracieuse parmi vos bizarreries se tient Horreur, tandis que, suspendus parmi les bibelots les plus chères, le Assassiner vous balançant sull’orgoglioso gaie ventre.

 Torch, le papillon vole à ta lumière aveugle, crépite, des brûlures et loue les vagues de feu succombe! Quand elle se penche et aspire amant sull’amata, semble un mourant qui caresse sa tombe.

 Venez l’enfer ou vous ciel, d’ailleurs, de beauté, énorme monstre, monstre franche et sombre, si votre pied, vos yeux, votre rire le port m’aprono dans un Infini que je aime et je ne sais pas?

 Archange ou Siren, par Satan ou Dieu , d’ailleurs, si vous, ou une fée aux yeux de velours, la lumière, parfum, musique, mon unique bien, rendre le monde plus doux, moins triste la minute?

 

                                                               Charles Baudelaire

Regalità……. è….. Bellezza…………..


tumblr_msz7v8u4dS1r3y12bo1_500

Poesia di Charles Baudelaire
La Bellezza

Mortali, sono bella come un sogno di pietra
e il mio seno, dove ognuno a turno s’è straziato,
è fatto perché ispiri al poeta un amore
eterno e muto come la materia.

Troneggio nell’azzurro come sfinge incompresa,
unisco un cuore di neve al candore dei cigni,
odio il movimento che crea forme scomposte,
e non piango mai, non rido mai.
I poeti davanti alle mie pose maestose,
che ho l’aria di atteggiare ai più fieri monumenti,
consumeranno i giorni in studi austeri;

per affascinare quei docili amanti,
ho specchi puri che fanno più belle le cose:
i miei occhi, i miei larghi occhi dalle luci eterne!

Per il mio cuore basta il tuo petto………….


tumblr_mnwa3qgOdg1qcr2gxo1_500

Per il mio cuore basta il tuo petto,
per la tua libertà bastano le mie ali.
Dalla mia bocca arriverà fino al cielo
ciò che stava sopito sulla tua anima.

È in te l’illusione di ogni giorno.
Giungi come la rugiada sulle corolle.
Scavi l’orizzonte con la tua assenza.
Eternamente in fuga come l’onda.

Ho detto che cantavi nel vento
come i pini e come gli alberi maestri delle navi.
Come quelli sei alta e taciturna.
E di colpo ti rattristi, come un viaggio.

Accogliente come una vecchia strada.
Ti popolano echi e voci nostalgiche.
Io mi sono svegliato e a volte migrano e fuggono
gli uccelli che dormivano nella tua anima.

Pablo Neruda

Auguri a tutte le Mamme…………..


tumblr_mc5ip1hjxD1r2zs3eo1_500

Se fossi pittore

Non sempre il tempo la beltà cancella
o la sfioran le lacrime e gli affanni:
mia madre ha sessant’anni,
e più la guardo e più mi sembra bella.

Non ha un accenno, un guardo, un riso, un atto
che non mi tocchi dolcemente il core;
ah, se fossi pittore,
farei tutta la vita il suo ritratto!

Vorrei ritrarla quando china il viso
perch’io le baci la sua treccia bianca,
o quando, inferma e stanca,
nasconde il suo dolor sotto un sorriso

Pur, se fosse il mio priego in ciel accolto,
non chiederei di Raffael da Urbino
il pennello divino
per coronar di gloria il suo bel volto;

vorrei poter cangiar vita con vita,
darle tutto il vigor degli anni miei,
veder me vecchio, e lei
dal sacrificio mio ringiovanita.

 Edmondo De Amicis

Poesia (Don Backy)


tumblr_mj7rmqsyl21s25elko1_500

Io che non ho, che non ho mai creduto nell’amore
e a niente che, facesse batter forte forte il cuore
adesso che, anch’io ho provato un poco di dolore
m’accorgo che, la vita è poesia se c’è l’amor

Io credo che nel buio più profondo una candela brillerà
e vivo perché voglio bene al mondo e a tutto quello che mi da
al vento che muove le foglie, al pianto di un bimbo
e alla poesia che canta il mare
io credo all’amore per te, all’amore per te

Io credo che di sopra l’uragano, un’ombra bianca ci sarà
e il sole faccia splendere ogni giorno per la mia felicità
al vento che bacia le spiagge, al chiaro di luna
adesso credo mentre in me
è nato l’amore per te, l’amore per te
è nato l’amore per te, l’amore per te
per te

“Se io potrò impedire”


tumblr_mfw398tQLX1rin9exo1_500

 

 Se io potrò impedire

di Emily Dickinson

Se io potrò impedire
a un cuore di spezzarsi
non avrò vissuto invano
Se allevierò il dolore di una vita
o guarirò una pena
o aiuterò un pettirosso caduto
a rientrare nel nido
non avrò vissuto invano.

Per te che ancora credi….


Immagine

 

Per te che credi ancora nei sogni…. per te che credi ancora nel vero amore…. 

Entra nel mio mondo, forse nel primo impatto potrà spaventarti… ma conoscendomi rimarrai ammaliato da ciò che vedrai, e da ciò che potrai vivere… Io sono il sogno che pensavi di non poter mai vivere, Io sono ciò che pensavi non potesse esistere…. Io sono l’abisso dove ti perderai…………… Ma ricordati che non potrai mai più tornare indietro….Ma non sarò Io che lo impedirò…. sarai tu che non potrai più fare a meno di quell’abisso che ti avvolge………..